16 ottobre 2015

Registrazione Marchi

Registrazione marchi

A tutela di prodotti e servizi

La registrazione marchi è un’attività che si esegue per tutelare i propri prodotti o servizi dalla concorrenza, vediamo di seguito come e perchè.

Il marchio è un segno tipografico utilizzato per distinguere i prodotti o i servizi, distribuiti o  prodotti da una determinata azienda, associazione o persona, da quelli degli altri competitors, per questo motivo è di molto importante procedere alla registrazione dello stesso. Il sito di riferimento dove reperire tutte le informazioni è l’Ufficio Italiano Brevetti e Marchi.

Ha la funzione principale di permettere ai consumatori l’identificazione di un determinato prodotto (sia esso un bene, o un servizio) di una determinata impresa, associazione, o persona in modo da distinguerlo/a da prodotti simili o identici, forniti dalla concorrenza. La nostra agenzia studia e analizza ogni aspetto in modo da fornire un supporto di registrazione marchi a 360

Tutela dei prodotti e servizi

Il marchio e i consumatori

Poiché il consumatore, dopo essere stato soddisfatto da un determinato prodotto o servizio, questo tende a riacquistarlo o riutilizzarlo. Ma per poter fare ciò, il consumatore, deve poter distinguere facilmente il prodotto o servizio, fra quelli praticamente identici, o comunque simili. Il marchio quindi attribuisce l’unicità, ovvero l’originalità di prodotti e servizi che lo utilizzano.

Registrazione marchi: le differenze

Gli stessi marchi poi si dividono in tre gruppi, nell’elenco riportato sotto troverete una breve descrizione di ciascuno per capire quali sono e per cosa si differenziano.

I simboli del marchio registrato

Il simbolo (®) identifica un marchio registrato , questo è caratterizzato dalla lettera R racchiusa in un cerchio; questo segno tipografico viene utilizzato in diversi stati per indicare che  è un marchio registrato o marchio di servizio e che è stato depositato e registrato in corrispondente dell’organo ufficiale, come per esempio l’Ufficio Nazionale Brevetti e Marchi (nel caso degli Stati Uniti), oppure Ufficio Italiano Brevetti e Marchi (nel caso sia registrato per l’Italia).

Marchio di fabbrica

Il simbolo di marchio (™), è un segno tipografico formato dalle lettere TM e viene utilizzato in taluni paesi per indicare che la parola, immagine o altro segno che lo precede è un marchio di fabbrica. Viene quindi utilizzato in genere per i marchi non ancora ufficialmente registrati.

Marchio di servizio

Questo è il simbolo del marchio di servizio (℠), formato dalle lettere SM è un segno tipografico utilizzato in alcuni paesi per indicare che si tratta di un marchio di servizio. Viene generalmente utilizzato per i marchi di servizi non ancora ufficialmente registrati. Il suo uso è meno comune che il simbolo del marchio, in particolare al di fuori degli Stati Uniti.

L’aggiunta del simbolo accanto al marchio va apposta per ricordare che è stato registrato, questo per ricordare al pubblico che è tutelato evitando dunque un eventuale decadenza per volgarizzazione. E’ bene dire però che in Italia non esistonono leggi che impongono l’aggiunta del simbolo di registrazione.

L’importanza della grafica

In Italia, patria della moda, del buon cibo e del design, non tutte le attività produttive attribuiscono alla propria immagine l’importanza che merita; troppo spesso vince l’idea di potersene occupare di persona o che, incaricando terzi come amici o parenti dalle spiccate doti informatiche, non tanto perché si hanno le idee chiare, ma solo perché così si persegue l’obbiettivo al minor costo, se non gratuitamente.
Peccato che una comunicazione inefficace, infruibile e magari anche esteticamente discutibile, produce risultati opposti: allontana il possibile acquirente e lo indirizza sulle alternative, meglio presentate, visivamente più seducenti e sinteticamente chiare nelle promesse. Studiare il logo, l’immagine aziendale, la grafica del sito internet, sono tutte attività che necessitano di adeguate competenze progettuali, spiccata creatività, professionalità e sensibilità artistica; tutto questo know how è difficilmente apprendibile senza aver frequentato specifici corsi di laurea in industrial design, motivo per il quale, a meno che ne abbiate una in comunicazione visiva, è opportuno che affidiate la costruzione della vostra immagine a degli esperti del settore che al meglio sapranno identificare le vostre necessità e valorizzarvi agli occhi del vostro pubblico.
L’aspetto grafico è un elemento importantissimo nella strategia di lancio di un’attività, la realizzazione di un simbolo efficace e di forte impatto comunicativo è sicuramente di grande importanza per essere identificati fra tanti altri, dagli utenti che lo hanno scelto. Pensando ai loghi di grandi aziende come la Apple, Microsoft, Nike si nota fin da subito che sono brand conosciuti capillarmente in tutto il mondo che hanno investito parecchio tempo e molto denaro per realizzare un’immagine coordinata efficace e identificativa istantaneamente riconoscibile da tutti e ovunque.
Naming e grafica dovrebbero dunque andare a pari passo nella fase iniziale di concezione di un marchio che rappresenti in modo esaustivo un’azienda, un servizio o prodotto.

Approfondisci su come come registrare un marchio

La nostra attività di consulenza e registrazione marchi

A prescindere da quali siano le vostre esigenze,  Visibitaly vi mette a disposizione gli strumenti e la consulenza adatta alle vostre necessità e consente di ottenere  tutta la protezione che desiderate per vostri prodotti e servizi, tutelando così il vostro investimento imprenditoriale. Con la registrazione marchi ci occupiamo della tutela dei marchi e della loro gestione affiancando le aziende in tutte le fasi d’interesse. Le nostre consulenze tengono sempre conto delle normative, sia nella gestione che nell’analisi dell’utilizzo del marchio.

Marchi famosi registrati